La Fiat 126 FSM

 

Nell'Aprile del 1985 debutta la 126 FSM, chiamata "126 MADE BY FSM" che monta sempre un motore 650 E.

 

 

 

A primo impatto esternamente varia per la presenza di coppette coprimozzo di nuovo disegno e per i paraurti avvolgenti, quello posteriore in particolare incorpora a sinistra la luce retronebbia e a destra la luce per la retromarcia, le fasce paracolpi laterali cambiano disegno e sono posizionate più in basso, lo specchietto esterno è di dimensioni maggiori. Internamente troviamo la strumentazione di nuovo disegno molto più grande con annessi i comandi vari, il tergicristallo ora ha anche la velocità con l’intermittenza, la plancia è liscia con due bocchette per l'aerazione, non ha più la nicchia per l'autoradio, quest'ultima ha la sede sotto la plancia in posizione centrale, anche il portacenere viene tolto per essere posto davanti la leva del cambio e scompare il mitico avviamento a levetta per lasciare posto al più moderno avviamento a chiave. Anche il comando di riscaldamento dell’abitacolo viene tolto dall’originaria posizione del 1957 (sulla Fiat 500), posto sotto la panchetta posteriore, ora sfrutta la levetta dell’ex-avviamento.

Anteriormente lo stemma romboidale Fiat viene spostato in basso a destra, guardando il frontale della vettura, cambia anche la forma del catarifrangente posteriore, sempre inserito nei fanalini, ora ha forma stretta e allungata in luogo di quella quadrata. A livello motoristico troviamo il bicilindrico di 652 cc siglato sempre 126 A1000 con due lievi modifiche, la prima consiste nella diversa fasatura della distribuzione, ottenuta con un nuovo albero a camme e la seconda nella diversa taratura del carburatore; differenze che permettono di abbassare lievemente i consumi mantenendo la potenza massima di 24 CV.

Ricordiamo che la versione FSM è stata l'ultima ad essere importata in Italia equipaggiata col motore raffreddato ad aria.

 

                                 

                         

 

                           

                            Nota storica vedi pure :

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

FIAT 126 - Club Italia - e-mail: info@126clubitalia.it

Via Prolungamento Matteotti 153 - 84087 Sarno (SA) - ITALIA

Tel/Fax: (+39)-081-941554   

Copyright © 2005 Fiat 126 Club Italia Unico Sito Italiano Ufficiale riconosciuto e affiliato al Registro Italiano Veicoli Storici

Affiliati al Coni e ACSI - Riconosciti da FCA Heritage 

Tutti i loghi e le immagini sono dei legittimi proprietari

Sito creato da Rosario Caiazza - Tema grafico realizzato in collaborazione con Egidio Musco

E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale, di fotografie, disegni e testi senza l'autorizzazione scritta di www.126clubitalia.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now